Calcio: Juve. Chiesa “Ci vediamo a settembre, la 10? Magari”

1 minuto di lettura

L'esterno offensivo bianconero è fermo da gennaio per la rottura del legamento crociato. TORINO (ITALPRESS) – "Il mio sogno è tornare il prima possibile, però ci sono delle tabelle da rispettare. Stiamo facendo un grandissimo lavoro, sono contornato da grandissimi professionisti. Lo staff medico della Juventus è fantastico e mi ha aiutato in tutto e per tutto. Adesso ho iniziato a correre e a fare anche i primi cambi di direzione. Vediamo, io penso di essere pronto per inizio settembre. Vediamo se riusciamo a fare qualcosina prima ma per essere sicuri di evitare di ricadute diciamo settembre". Così Federico Chiesa, a margine dell'inaugurazione di un Hub educativo realizzato dalla Juve e da Save the Children. "Con Vlahovic abbiamo già giocato insieme. Mi trovo benissimo con lui, e fuori è un amico, che è un aspetto che aiuta molto anche in partita. Non vedo l'ora di giocare con lui e dargli qualche palla per fargli fare qualche gol in più. La maglia numero 10? Magari. Farebbe piacere a chiunque, alla Juve poi è qualche cosa di incredibile: l'hanno indossata fuoriclasse di livello assoluto. A luglio sapremo il mio numero di maglia", ha aggiunto Chiesa. "Quest'anno è stato particolare, c'è stato un campionato avvincente. A noi ci ha penalizzato la brutta partenza", ha concluso l'esterno offensivo della Juve, fermo dal 9 gennaio, a causa della rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro e del conseguente intervento chirurgico. – foto Image – (ITALPRESS). pdm/red 10-Giu-22 14:29

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

L’oroscopo di Massimo Bomba. Settimana dal 13 al 19 Giugno

Articolo successivo

Calciomercato: Barcellona. Sergi Roberto rinnova, clausola di 400 mln

0  0,00