F.1: Gp Azerbaijan. Sainz “A Monaco avremmo potuto fare diversamente”

1 minuto di lettura

Il pilota spagnolo della Ferrari: "Per me è stata una gara lineare" BAKU (AZERBAIJAN) (ITALPRESS) – "Con il senno di poi avremmo potuto fare alcune cose diversamente a Monaco, non tanto da parte mia ma dall'altra parte del box". Queste le parole di Carlos Sainz nella conferenza stampa del Gran Premio dell'Azerbaijan di Formula 1. Lo spagnolo è tornato sul secondo posto di Monaco: "Per me è stata una gara lineare – ha aggiunto il pilota della Ferrari – abbiamo azzeccato la strategia. Ero leader prima che tutti passassero alle slick, ma per dettagli come il pit stop che mi ha portato a essere dietro Latifi ho perso la vittoria. Se fossi rientrato un giro prima avrei avuto più margine con Perez, ma forse avrei avuto più traffico. Questo dimostra che in Formula 1 per vincere devi avere tutto dalla tua parte, e per me a Monaco non è stato così. Penso che con un po' più di fortuna avrei potuto farcela". Sainz ha concluso parlando del weekend di Baku: "E' un bel circuito, mi piace venire qui e penso che per la Formula 1 sia un bene". – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). spf/mc/red 10-Giu-22 11:18

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

F.1: Gp Azerbaijan. Verstappen “Idea salary cap? Totalmente sbagliata”

Articolo successivo

F.1: Gp Azerbaijan. Leclerc “Se partiamo in pole possiamo vincere”

0  0,00