Calcio: Barcellona, da cessione De Jong i soldi per i rinforzi

1 minuto di lettura

I blaugrana pronti a privarsi dell'olandese ma per 80 milioni più bonus BARCELLONA (SPAGNA) (ITALPRESS) – Sacrificare Frenkie De Jong per dare a Xavi i rinforzi richiesti. È questa l'idea che si sta facendo via via strada al Barcellona. Il centrocampista olandese non vorrebbe partire ma davanti a una proposta da 80 milioni più bonus, si legge sulla stampa catalana, i blaugrana lo libererebbero per investire quei soldi in altre operazioni. In pole per l'ex Ajax c'è il Manchester United, allenato da quel Ten Hag con cui ha lavorato ai Lancieri, ma anche Psg, Bayern e Manchester City potrebbero farsi avanti. La cessione di De Jong potrebbe permettere di arrivare a Raphinha, necessario per sostituire Dembelè, e Ruben Neves, per quanto quest'ultimo non sarebbe la prima scelta di Xavi per il centrocampo: il tecnico del Barcellona preferirebbe Danilo, 21enne del Palmeiras che avrebbe anche un costo più abbordabile (20-25 milioni). In difesa, invece, l'obiettivo primario resta Kalidou Koulibaly il cui agente, Fali Ramadani, avrebbe già fatto sapere a De Laurentiis dell'intenzione del suo assistito di voler andare via, non rinnovando il contratto in scadenza nel 2023. Al presidente del Napoli sarebbe stata anche annunciato l'arrivo di una proposta del Barcellona ma non prima di due-tre settimane. – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). glb/red 11-Giu-22 11:01

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

QuiEuropa Magazine – 11/6/2022

Articolo successivo

Trapianto di polmone, l’Ismett di Palermo il miglior centro in Italia

0  0,00