Calcio: U.21. Balata “Contro Irlanda gara fondamentale per Italia”

1 minuto di lettura

Il presidente della Lega Serie B: "Nicolato fa un lavoro incredibile" ASCOLI (ITALPRESS) – "Far tornare a giocare la Nazionale Under 21 ad Ascoli dopo 50 anni è la dimostrazione di quanto la Figc ed il presidente Gravina abbiano apprezzato tutto il lavoro fatto e la vicinanza dimostrata da questa straordinaria città, dove tre anni fa abbiamo anche fatto il vernissage del nostro campionato". Lo ha detto il presidente della Lega serie B, Mauro Balata, nel corso di una conferenza stampa svoltasi oggi ad Ascoli per presentare la gara in programma martedì prossimo fra Italia e Repubblica d'Irlanda, valida per le qualificazioni agli Europei under 21. "Ascoli è una città che trasuda storia, anche calcistica, incredibile, e che grazie alla sua società ed al suo presidente sta tornando a raggiungere i risultati ed i fasti del passato – ha aggiunto Balata – Quella contro l'Irlanda per noi questa è una gara fondamentale ed importante, abbiamo dei ragazzi straordinari, abbiamo un ct, Paolo Nicolato, che fa un lavoro incredibile con il suo staff per trasmettere ai giocatori l'attaccamento all'azzurro, alla maglia e alla nazione. Quindi faccio un appello a tutta la città di Ascoli perché venga a sostenerci martedì prossimo". – foto agenziafotogramma.it – (ITALPRESS). xb8/mc/red 11-Giu-22 14:15

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Calcio: U.21. Nicolato “Calore di Ascoli decisivo per nostro cammino”

Articolo successivo

F.1: Gp Azerbaijan, Perez guida le terze libere davanti a Leclerc

0  0,00