F.1: Gp Azerbaijan. Sainz “I due ritiri ci hanno sorpreso, ci rifaremo”

1 minuto di lettura

"Siamo una squadra unita, importante restare calmi" BAKU (AZERBAIJAN) (ITALPRESS) – "Ero in piena gestione di gomme, volevo andare lungo e salvare le gomme. Ma quando ho cominciato a spingere, la parte idraulica è partita e la mia gara si è conclusa così. Eravamo tranquilli, ci ha sorpreso la mia situazione e quella di Charles (a sua volta ritirato, ndr). E' la prima volta che ci accade questo problema, siamo una squadra unita e ci rifaremo anche se non siamo evidentemente contenti. E' importante stare calmi, non è un bel giorno per i ferraristi ma manca ancora molto alla fine del campionato". Così, ai microfoni di Sky Sport, Carlos Sainz, pilota della Ferrari, dopo il ritiro nel Gran Premio di Azerbaijan di Formula 1. – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). spf/fsc/red 12-Giu-22 14:29

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

F.1: Gp Azerbaijan. Leclerc “Fa male, non possiamo ignorare punti persi”

Articolo successivo

Doppietta Red Bull in Azerbaijan, Verstappen precede Perez

0  0,00