Calcio: Benevento. Foggia e Caserta “C’è voglia di ripartire”

2 minuti di lettura

Il ds e il tecnico del team campano "Abbiamo fatto una buona stagione" BENEVENTO (ITALPRESS) – Dopo che Oreste Vigorito è tornato sui propri passi, confermando il proprio impegno alla guida del Benevento, il club giallorosso è entrato subito nel vivo dei preparativi in vista della prossima stagione. Il direttore sportivo, Pasquale Foggia, e il tecnico, Fabio Caserta, entrambi confermati, hanno illustrato, nel corso di una conferenza stampa, i progetti della squadra campana. "Gli obiettivi non si sbandierano. Il presidente Vigorito ha parlato di campionato dignitoso. Abbiamo una conoscenza tecnica e personale di un anno di lavoro, c'è una base di calciatori per la categoria importante. Verranno inseriti calciatori puntando a un mix di esperti e di giovani di qualità", ha dichiarato Foggia. "Sarà il campo a dare il giudizio finale, sicuramente faremo un campionato dignitoso, poi vedremo dove arriveremo. Il mercato verrà fatto in base alle uscite che faremo. La nostra attenzione è quella di ricoprire dei vuoti che ci sono perché sono andati via dei calciatori e interverremo lì. Lapadula è un giocatore importante per noi. C'è stato un caso, inutile nasconderlo. Poi ci siamo chiariti con il calciatore, infatti nel finale è rientrato. Da allora in poi è stato un calciatore importante, facendo dei gol preziosi nei play-off", ha aggiunto il ds del Benevento. "Ascolteremo le offerte per tutti i calciatori che abbiamo, compreso Lapadula, partendo dal presupposto che per noi è molto importante. A Caserta abbiamo fatto un contratto di più anni perché volevamo dare continuità a un progetto. La nostra idea è di proseguire su questa filosofia. Metteremo a disposizione del mister dei calciatori funzionali all'idea di gioco Inizierò la sesta stagione a Benevento", ha detto ancora Foggia. "Fa piacere essere apprezzati da altre società, ma come ho sempre detto Benevento per me è un punto d'arrivo e non di partenza. Ricordo la retrocessione tra gli applausi, queste sono cose che per me valgono tanto. Sono uno che parla poco e forse è un errore, cercherò di limitarlo. Ci sentiamo sanniti. La voglia di ridare entusiasmo a una piazza che merita qualcosa in più da parte di tutti credo sia il punto di ripartenza", ha concluso il ds del Benevento. Incassata la riconferma, il tecnico Fabio Caserta si sente pronto per affrontare una nuova avventura con il Benevento. "Deve esserci la voglia e la determinazione di ripartire. C'è consapevolezza di aver fatto un campionato importante, poteva finire meglio e ci siamo andati molto vicini. Con tutte le problematiche che ci sono state abbiamo fatto una buona stagione. Sicuramente c'è amarezza, ma da quel punto bisogna ripartire", ha spiegato Caserta. "L'allenatore viene sempre messo in discussione ma ciò fa parte del nostro lavoro. Cerco di migliorare giorno dopo giorno insieme a tutti. Non è stato un anno facile, ma ripartiamo da questo con la consapevolezza che si può fare sempre meglio. Possiamo far ricredere tutti solo attraverso il lavoro giornaliero. Riparto con la voglia e la determinazione di fare una stagione importante", ha puntualizzato il tecnico del Benevento. – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). mco/pdm/red 14-Giu-22 15:32

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Con Renault la musica cambia insieme ad Amazon Music

Articolo successivo

Centrodestra, Salvini “Non ho competizioni interne, solo con sinistra”

0  0,00