Calciomercato: Eriksen dice no a Brentford, attende ManUtd o Tottenham

1 minuto di lettura

Il danese potrebbe tornare a lavorare con Antonio Conte negli Spurs. LONDRA (INGHILTERRA) (ITALPRESS) – Christian Eriksen, secondo quanto riporta la stampa britannica, ha deciso di non accettare l'offerta di rinnovo presentata in questi giorni dal Brentford. Il centrocampista danese, per il "Daily Mail", starebbe aspettando una proposta dal Manchester United o dal Tottenham, dove farebbe ritorno dopo circa due anni e mezzo e dove ritroverebbe Antonio Conte, con il quale ha lavorato all'Inter nella stagione dell'ultimo scudetto vinto dai nerazzurri. Il 30enne, nato a Middelfart, ha ritrovato la forma migliore dopo il terribile incidente degli Europei della scorsa estate e dopo l'intervento per l'installazione di un defibrillatore cardiaco sottocutaneo. Con la maglia del Brentford ha giocato undici partite dell'ultima Premier League, nelle quali ha fornito quattro assist e ha segnato un gol. Ieri sera Eriksen è entrato in campo nell'ultimo quarto d'ora del match fra la "sua" Danimarca e l'Austria, valido per la Nations League. Adesso dovrebbe rientrare in Inghilterra e decidere il suo futuro. – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). pdm/red 14-Giu-22 15:20

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Calcio: Bologna. Sartori “Qui per aprire un nuovo ciclo”

Articolo successivo

Calciomercato: Roma. Ufficiale l’ingaggio di Matic “Felice e orgoglioso”

0  0,00