Pattinaggio: Velocità. A Formia test per gli azzurri

1 minuto di lettura

Al Centro di Preparazione Olimpica prove metaboliche e muscolari ROMA (ITALPRESS) – Giornata di test per la Nazionale italiana di Speed Skating (pattinaggio velocità). Dopo i Giochi Olimpici Invernali di Pechino 2022, i pattinatori azzurri sono tornati a riunirsi al Centro di Preparazione Olimpica di Formia e, su indicazione del direttore tecnico Maurizio Marchetto, hanno ripreso i test di valutazione svolti dallo staff dell'Istituto di Scienza dello Sport del Coni per un continuo monitoraggio dell'allenamento. Gli azzurri coinvolti sono stati Giulia Lollobrigida, Federica Maffei, Maybritt Vigl, Francesco Betti, David Bosa, Daniele Di Stefano, Davide Ghiotto, Riccardo Lorello, Michele Malfatti, Daniel Niero, Mattia Peghini, Jeffrey Rosanelli, Romedius Thurne, Alessio Trentini, Vigl, Betti, Lorello e Peghini. Gli atleti si sono sottoposti a una serie di prove per la valutazione delle caratteristiche metaboliche e muscolari. Nello specifico, gli esami hanno riguardato la misura del VO2max, della curva lattato/potenza e della potenza anaerobica (Wingate test). – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). pdm/com 14-Giu-22 11:10

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

In Europa l’Italia ricicla più di altri Paesi e a costi inferiori

Articolo successivo

Calcio: Ascoli. Ufficiale, è Bucchi il nuovo allenatore

0  0,00