Calcio: Liga denuncia Psg e ManCity “Violato fair-play finanziario”

1 minuto di lettura

Esposto alla Uefa ma si procederà anche in Francia e presso l'UE MADRID (SPAGNA) (ITALPRESS) – Dalle parole ai fatti. Come preannunciato nei giorni scorsi da Javier Tebas, la Liga ha presentato alla Uefa una denuncia contro il Paris Saint Germain, che si somma a quella già fatta ad aprile nei confronti del Manchester City, accusando i due club di violare le attuali norme del fair-play finanziario. "La Liga ritiene che queste pratiche alterino l'ecosistema e la sostenibilità del calcio, danneggino tutti i club e i campionati europei e servano solo a inflazionare in modo artificiale il mercato, con soldi che non sono prodotti all'interno del calcio. Il finanziamento irregolare di questi club – si legge nella nota – si realizza attraverso iniezioni di denaro dirette o attraverso contratti di sponsorizzazione o di altro tipo che non corrispondono alle condizioni di mercato e sono privi di ogni logica dal punto di vista economico". La Liga fa sapere di aver ingaggiato anche dei legali in Francia e in Svizzera con l'intento di procedere anche presso le sedi competenti nella stessa Francia e davanti l'Unione Europea. In Svizzera, inoltre, si sta valutando la possibilità di citare Nasser Al Khelaifi per conflitto di interesse visti i ruoli ricoperti fra Psg, Uefa, Eca e BeIN Sports. – foto Image – (ITALPRESS). glb/red 15-Giu-22 14:48

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Nel 2021 in Italia il fatturato di Bosch vola al +20% a 2,4 miliardi

Articolo successivo

L’agroalimentare protagonista al Fancy Food di New York

0  0,00