Calcio: Papà Gnonto “Felice per gol?No arrabbiato per ko,sogna l’Inter”

1 minuto di lettura

"Non abbiamo festeggiato la sua rete nè il record", dice il padre dell'attaccante azzurro ROMA (ITALPRESS) – "Non ci ho fatto neanche caso, non ne sapevo niente lo scopro solo ora perché me lo dite voi. Mi fa piacere però per come è andata la partita è una goccia nell'acqua. Non abbiamo assolutamente festeggiato il suo primo gol non l'ha fatto nemmeno lui". Lo dice a Rai Radio1, ospite di Un Giorno da Pecora, Boris Gnonto, papà dell'attaccante della Nazionale Wilfried, che ieri con la sua prima rete nella poco fortunata partita contro la Germania è diventato il più giovane marcatore di sempre in azzurro. "Ho sentito Willie stamattina, era abbattuto e arrabbiato, ora non tornerà nemmeno a casa perché andrà con la Nazionale under 19". Chiusura sul futuro del figlio, attualmente in forza allo Zurigo ma cercato da squadre di Serie A. "Vedremo dove andrà il mercato – ha detto a Rai Radio1 Boris Gnonto – ho letto di tante squadre, Monza e Torino, ma il suo sogno è andare all'Inter". – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). ari/com 15-Giu-22 15:47

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Tajani “Sosterremo governo Draghi fino a fine legislatura”

Articolo successivo

Covid, in Italia 31.885 nuovi casi, 48 deceduti, aumentano i ricoveri

0  0,00