Calcio: Arsenal, parti lontane ma c’è ottimismo su Gabriel Jesus

1 minuto di lettura

Il Manchester City valuta il giocatore 60 milioni, i Gunners ne offrono 35 LONDRA (INGHILTERRA) (ITALPRESS) – Si tratta ma l'Arsenal è convinto di poterla spuntare. Oggetto del desiderio dei Gunners è Gabriel Jesus, che con gli arrivi di Haaland e Alvarez rischia di non trovare molto spazio al Manchester City. Il 25enne brasiliano è in scadenza fra un anno ma all'Etihad lo valutano quasi 60 milioni di euro mentre l'Arsenal non vorrebbe spenderne più di 35. A Londra si dicono comunque "cautamente ottimisti" sulla buona riuscita dell'operazione, magari in extremis, forti anche della volontà del giocatore che ai Gunners ritroverebbe quel Mikel Arteta con cui ha lavorato bene in passato, quando lo spagnolo era nello staff di Guardiola. Ma l'Arsenal, che ha già preso Fabio Vieira del Porto, non vuole fermarsi al solo Jesus. Per la difesa piace Lisandro Martinez, 24enne centrale dell'Ajax per il quale sarebbe stata già presentata, ma senza successo, una proposta da 30 milioni. Poi altri due possibili obiettivi legati però a delle uscite: se andasse via Xhaka si punterebbe su Tielemans del Leicester, in caso di cessione di Pepè, invece, la priorità sarebbe Raphinha del Leeds. – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). glb/red 18-Giu-22 13:08

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Calcio: Chelsea, Tuchel sogna Skriniar e Lewandowski

Articolo successivo

Basket: Derthona ingaggia Candi, contratto fino al 2025

0  0,00