Calcio: Conference League, Roma multata per 46 mila euro

1 minuto di lettura

Le sanzioni Uefa sono riferite alla semifinale di ritorno col Leicester NYON (SVIZZERA) (ITALPRESS) – La Disciplinare della Uefa ha multato complessivamente la Roma per 46 mila euro in relazione al ritorno della semifinale di Conference League giocata lo scorso 5 maggio all'Olimpico, contro il Leicester. La società giallorossa è stata sanzionata per condotta antisportiva a causa delle perdite di tempo da parte dei raccattapalle (solo un warning), lancio di oggetti (20 mila euro), accensione di fuochi d'artificio (18 mila euro) e blocco dei passaggi pubblici (8 mila euro). Multato anche il Leicester (24 mila euro) e due turni di squalifica al vice di Rodgers, Chris Davies, per insulti a un ufficiale di gara. – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). glb/red 18-Giu-22 12:35

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Calciomercato: Torino. Bremer ai saluti “Sogno Champions e Nazionale”

Articolo successivo

Calcio: Brescia. Clotet il nuovo allenatore

0  0,00