Calcio: Botta e risposta fra Mbappè e presidente Federazione francese

1 minuto di lettura

E' polemica sulle motivazioni che stavano spingendo l'attaccante a dire no alla nazionale PARIGI (FRANCIA) (ITALPRESS) – Nervi tesi fra Kylian Mbappè e Noel Le Graet, presidente della Federcalcio francese. Quest'ultimo, in un'intervista al "Journal du dimanche", ha raccontato che l'attaccante del Psg non voleva più giocare con la nazionale dopo l'eliminazione a Euro2020 "perchè la Federazione non lo aveva difeso dopo il rigore sbagliato e per le critiche sui social". Versione che Mbappè smentisce via Twitter: "Gli avevo spiegato bene che si trattava di razzismo, non c'entrava niente il rigore. Ma per lui non c'era stato razzismo…". – foto Image – (ITALPRESS). glb/red 19-Giu-22 17:13

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Calcio: Tifosi Manchester United protestano, Arnold li incontra al pub

Articolo successivo

Calcio: Cavani “Ho proposte da Europa, Argentina e Brasile”

0  0,00