Pallanuoto: Mondiali. Esordio del Settebello domani col Sudafrica

1 minuto di lettura

Campagna "Stiamo cercando di assemblare una buona squadra, vedremo". BUDAPEST (UNGHERIA) (ITALPRESS) – I campioni del mondo in carica, con una squadra in gran parte ringiovanita, per un futuro all'altezza della storia, sono pronti a scendere in vasca. Il Settebello di Sandro Campagna cercherà di confermarsi sul tetto iridato, da domani, ai Mondiali in scena prima a Sopron e poi a Budapest. L'impresa è difficile, perchè il livello della pallanuoto cresce e perchè nuove realtà si stanno affacciando alla ribalta per arrivare alle Olimpiadi di Parigi2024, distanti solo due anni. Il team azzurro è in Ungheria con grandi motivazioni e con la consapevolezza di poter essere ancora protagonista, nonostante le difficoltà di una stagione appena conclusa per i club e che si prospetta ancora lunghissima, con le Superfinal della World League a fine luglio a Strasburgo e gli Europei di Spalato da fine agosto. L'Italia, inserita nel concentramento C a Sopron – cittadina magiara al confine con l'Austria – debutterà domani contro il Sudafrica, poi il 23 affronterà il Canada e il 25 chiuderà la prima fase contro la Spagna, nel match che decreterà la supremazia nel girone, dando quindi la possibilità di accedere direttamente ai quarti di finale. "E' un Mondiale particolare perchè si colloca in un periodo dell'anno inusuale per tutti noi: in genere si svolge a fine luglio o a inizio agosto. E' molto difficile ricaricare le batterie ai giocatori che hanno terminato la stagione con i club una settimana fa, oppure far riprendere la forma a quei giocatori che hanno finito il campionato venti giorni fa senza disputare più partite", ha afferamto il commissario tecnico azzurro, Sandro Campagna. "Stiamo cercando di assemblare una buona squadra, che abbia entusiasmo e voglia di lottare. Ci deve essere un maggior spirito di squadra, rispetto al solito, perchè dobbiamo sopperire all'inevitabile inesperienza dei giovani che sono alla prima esperienza internazionale. Io sono convinto che ci faremo valere e che metteremo in acqua una buona pallanuoto. Prenderemo positivamente tutto ciò che verrà: ci sono tanti impegni in questa stagione ancora, come World League ed Europei", ha concluso Campagna. – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). pdm/com 20-Giu-22 15:07

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Tennis: Atp. Medvedev resta in vetta, Berrettini scivola all’11° posto

Articolo successivo

Il Premio Fiesole ai Maestri del Cinema 2022 a Asghar Farhādi

0  0,00