Atletica: Assoluti. Ci saranno Tamberi e Tortu, in forse Jacobs

1 minuto di lettura

Sono 42 i titoli italiani in palio nel weekend a Rieti. ROMA (ITALPRESS) – Verso i Mondiali di Eugene e gli Europei di Monaco di Baviera passando per Rieti: 42 titoli italiani da assegnare, oltre seicento atleti in gara, tre giornate di grande atletica nella massima rassegna tricolore, la prima all'aperto dopo i trionfi olimpici di Tokyo. Sono stati pubblicati gli iscritti dell'edizione numero 112 dei Campionati Italiani Assoluti di atletica, in programma nel weekend a Rieti, tra il centro cittadino (la marcia del venerdì) e lo stadio Guidobaldi (sabato e domenica). Tra gli iscritti all'evento c'è il campione olimpico del salto in alto Gianmarco Tamberi (Fiamme Oro), bronzo in marzo ai Mondiali indoor di Belgrado, pronto a volare in Oregon alla ricerca dell'unica medaglia globale che ancora gli manca, quella dei Mondiali outdoor. Fuori classifica, sulla pedana reatina, sarà anche presente l'australiano Brandon Starc, quinto a Tokyo, 2,36 in carriera. Nell'elenco dei participanti figurano anche gli sprinter azzurri Filippo Tortu (Fiamme Gialle), Fausto Desalu (Fiamme Gialle) e Lorenzo Patta (Fiamme Gialle), campioni olimpici con la 4×100: Tortu e Patta hanno optato per i 100 metri, Desalu punta invece sui 200 metri. È iscritto anche l'oro olimpico dei 100 e della staffetta Marcell Jacobs (Fiamme Oro), il quale nei prossimi giorni scioglierà la riserva circa la propria partecipazione agli Assoluti. – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). pdm/com 21-Giu-22 12:28

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Il Pallone Racconta – Il mondiale vinto nel 1982 dai figli di Bearzot

Articolo successivo

Infrastrutture, Ugl “Reti per lo sviluppo strategico del Paese”

0  0,00