Nuoto: Mondiali. Avnzano Razzetti, Zazzeri, Miressi, e Scalia

1 minuto di lettura

Il ligure è in semifinale nei 200 misti e in finale nei 200 farfalla. BUDAPEST (UNGHERIA) (ITALPRESS) – Quarta giornate di gare ai Mondiali di nuoto, in scena a Budapest. Si sono qualificati per le semifinali i quattro azzurri scesi in vasca, nei preliminari, questa mattina. Alberto Razzetti, che nel pomeriggio disputerà la finale iridata nei 200 farfalla, è approdato alle semifinali nei 200 misti. Il poliedrico ligure, di Lavagna, che vive e si allena a Livorno con Stefano Franceschi, ha firmato l'ottavo tempo, in 1'58"70. "Ho avuto buone sensazioni in acqua. Certo il pomeriggio dovrò esser bravo a gestirmi, perchè molte volte delfino e misti si accoppiano nei pomeriggi iridati. Comunque in questa gara proverò ad avvicinare il primato italiano per regalarmi un'altra emozione domani", ha affermato il primatista italiano. A ruota, nei 100 stile libero, sono passati alle semifinali sia Lorenzo Zazzeri (CS Esercito / RN Florentia), con il primato personale di 48"29, ottavo crono, che Alessandro Miressi (CN Torino e Fiamme Oro), con 48"51, sedicesimo. Infine, nei 50 dorso donne, Silvia Scalia, con 27"86, si è qualificata per le semifinali col settimo tempo. La ventisettenne di Lecco, allenata per Fiamme Gialle e CC Aniene a Verona da Matteo Giunta, si è fermata a due decimi dal suo primato italiano. – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). pdm/red 21-Giu-22 10:56

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Calciomercato: Dopo appena 9 partite Godin lascia l’Atletico Mineiro

Articolo successivo

Stretta Bce, l’impatto sui mutui degli italiani

0  0,00