Ecco i 33^ Palermo Ladies Open, Trevisan n.1 del seeding

1 minuto di lettura

Al via anche Bronzetti e Paolini oltre a Putintseva e Sorribes Tormo PALERMO (ITALPRESS) – Si alza ufficialmente il sipario sui 33^ Palermo Ladies Open, torneo femminile di tennis del circuito Wta, in programma dal 16 al 24 luglio prossimi. Dotato di un montepremi di 275 mila dollari, avrà un tabellone principale di 32 giocatrici, mentre 16 saranno le coppie che parteciperanno al doppio e 24 le tenniste ammesse alle qualificazioni (20 direttamente più 4 wild card). Il seeding è guidato dalla semifinalista degli Open di Francia e vincitrice quest'anno del Wta 250 di Rabat, Martina Trevisan. La 28enne mancina di Firenze, numero 27 del ranking mondiale, sarà la prima testa di serie del torneo, seguita dalla kazaka Yulia Puntitseva (n.33 Wta), dalla spagnola Sara Sorribes Tormo (n.40) e dalla cinese Shuai Zhang (n.41). Nel main draw anche le altre azzurre Lucia Bronzetti (n.72) e Jasmine Paolini, oltre all'ex top four, la francese Caroline Garcia (75 al mondo, ma con un best ranking da n.4) e la croata Petra Martic (già n.14 al mondo e adesso 80). "Il dato più importante è il ritorno alla normalità con gli spalti fruibili al 100% – ha spiegato il presidente del Country Time Club, Giorgio Cammarata -. Secondo me sarà un'edizione super, stiamo puntando molto sulle azzurre come Trevisan, Bronzetti e Paolini". "Speriamo che una di loro riesca a vincere il torneo – ha aggiunto – Siamo felici anche del fatto che tantissimi appassionati abbiano dato fiducia agli organizzatori comprando sin dallo scorso mese di dicembre abbonamenti e biglietti, senza conoscere i nomi delle giocatrici che sarebbero scese in campo quest'anno". Non ha ancora deciso, invece, se partecipare o meno Camila Giorgi: "Qualora dovesse comunicarci di voler esserci – ha sottolineato il direttore del torneo, Oliviero Palma – saremo pronti ad assegnarle una wild card. Sono 4 quelle da assegnare per il tabellone principale, di cui 2 andranno alla Fit – ha aggiunto Palma – Contiamo di sfruttare uno degli inviti a nostra disposizione per dare ulteriore qualità ad un torneo che si è sempre distinto per avere lanciato giocatrici che si sono poi affermate nel circuito. Quest'anno avremo in tabellone alcune giovanissime in grado di diventare le outsider del torneo, anche se speriamo che le vere sorprese siano le azzurre, in maniera tale da festeggiare il ritorno al successo di un'italiana a 9 anni di distanza dall'ultimo di Roberta Vinci". Gli organizzatori dei Palermo Ladies Open e la Fit Sicilia hanno anche presentato il "Master" regionale che metterà in palio una wild card per il torneo di qualificazione del Country. "Si sfideranno le migliori otto giocatrici del panorama regionale in un torneo ad eliminazione diretta venerdì, sabato e domenica prossima con ogni tappa che si svolgerà in un circolo diverso", ha concluso Palma. Intanto prosegue a buon ritmo la vendita dei biglietti: sono 3.100 i tagliandi complessivamente già staccati. – foto Italpress – (ITALPRESS). xd6/glb/red 22-Giu-22 11:30

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Morti sul lavoro, Bombardieri “È una guerra civile”

Articolo successivo

Volley: Trento, in roster come libero il 19enne Laurenzano

0  0,00