Motomondiale: Gp Olanda, Quartararo “Assen fra miei circuiti preferiti”

1 minuto di lettura

"Sto meglio, possiamo fare bene anche qui" ASSEN (OLANDA) (ITALPRESS) – Non c'è due senza tre. Dopo le vittorie in Catalogna e Germania, Fabio Quartararo e la sua Yamaha vanno ad Assen per inseguire un altro successo e allungare nel Mondiale piloti prima della pausa estiva. Alla Cattedrale El Diablo ha ottenuto in passato ottimi risultati (secondo posto nel 2015 al debutto in Moto3 e poi nel 2018 in Moto2, un terzo posto e poi la vittoria lo scorso anno nella classe regina), una spinta in più verso il weekend. "Sono molto felice della vittoria al Sachsenring – confessa – Ho guidato bene a Barcellona ma il modo in cui l'ho fatto in Germania è stato ancora migliore perchè non stavo benissimo. Mi sono goduto un paio di giorni di riposo e adesso sto di nuovo meglio, per cui sono pronto per Assen. Abbiamo bei ricordi dalla gara dell'anno scorso, è uno dei miei circuiti preferiti e penso che possiamo fare ancora bene". Sull'altra M1 ufficiale salirà Franco Morbidelli, che nella top class solo una volta ha corso ad Assen, nel 2019, chiudendo quinto. "Dopo il Sachsenring sono subito tornato al lavoro. Sappiamo dove dobbiamo migliorare. Il nostro passo gara è abbastanza decente ma dobbiamo migliorare la prestazione sulla nuova soft. Non è facile ma proveremo a fare un altro passo avanti. Speriamo anche che si giri sull'asciutto per poter fare dei progressi". – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). glb/red 22-Giu-22 13:18

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

BAT investe 30 mln per il tabacco italiano e lancia “Terraventura”

Articolo successivo

Motomondiale: Gp Olanda, Bagnaia “Tracciato speciale, voglio rifarmi”

0  0,00