Calciomercato: Real. Jovic-Fiorentina, manca accordo su obbligo riscatto

1 minuto di lettura

I due club si sono dati il 4 luglio come termine ultimo per chiudere in un modo o nell'altro la trattativa MADRID (SPAGNA) (ITALPRESS) – La Fiorentina vuole Luka Jovic, il Real Madrid intende cedere l'attaccante, ma c'è ancora un fattore che determina una certa distanza tra le due società. Secondo il programma spagnolo "El Chiringuito", il club blanco sarebbe pronto a far partire il serbo con la formula del prestito e a farsi carico anche della metà dell'ingaggio (circa 4.5 milioni), ma a patto di inserire l'obbligo di riscatto per la stagione successiva. Una soluzione che non convincerebbe i viola e che avrebbe rallentato una trattativa che resta comunque in corso. I due club si sarebbero dati un termine, il 4 luglio, entro il quale chiudere in un modo o nell'altro il discorso. – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). ari/red 29-Giu-22 11:58

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Nato, Biden “Aumenteremo le forze in Europa, anche in Italia”

Articolo successivo

Calcio: Barcellona, nuovo rilancio per Lewandowski

0  0,00