Calciomercato: Real. Asensio non rinnova, c’è il Milan, ma servono 30mln

1 minuto di lettura

Il club non ha presentato alcun offerta per il rinnovo del contratto in scadenza nel 2023 MADRID (SPAGNA) (ITALPRESS) – Sperava in un'offerta di rinnovo, ma al momento non è arrivata alcuna proposta. Marco Asensio sa che quello che sta per iniziare potrebbe essere il suo ultimo anno al Real Madrid, visto che ha il contratto in scadenza nel giugno del 2023, ma sa anche che potrebbe andar via prima o che magari il prolungamento potrebbe arrivare a stagione in corso. Secondo il sito del quotidiano madrileno "Marca", almeno per adesso il Real non intende proporre il rinnovo al 26enne attaccante che con Ancelotti ha un buon rapporto, ma che non trova spazio nell'11 titolare pur essendo spesso impiegato a partita in corso dal tecnico italiano. Asensio punta al Mondiale, ma per rimanere nella lista di Luis Enrique ha bisogno di giocare e per questo potrebbe decidere di andar via, solo che, assicura Marca, il Real non ha nessuna intenzione di fare sconti e ancor di più regali. La valutazione dei blancos è di 30 milioni di euro, una cifra considerevole per il Milan che, sottolinea il giornale spagnolo, è il club maggiormente interessato al giocatore, nel mirino anche di diverse squadre di Premier League. – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). ari/red 01-Lug-22 09:58

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Il Torino saluta Belotti “Grazie Andrea”

Articolo successivo

La Meloni vuole governare? Ecco i consigli degli intellettuali di corte

0  0,00