Italvolley donne batte Corea Sud e vola alle final di Nations League

1 minuto di lettura

Sylla e compagne giocheranno altre due gare a Sofia, poi voleranno ad Ankara. SOFIA (BULGARIA) (ITALPRESS) – L'Italia femminile di pallavolo ha battuto la Corea del Sud e ha staccato il pass per le final eight della Nations League 2022, in programma ad Ankara dal 13 al 17 luglio. Grazie alla vittoria sulle asiatiche per 3-1 (25-17; 23-25; 25-15; 25-19), le campionesse d'Europa in carica hanno ottenuto la qualificazione matematica per l'atto finale della VNL con due turni d'anticipo. A Sofia, nel secondo match della terza settimana della Pool 6, contro una Corea del Sud agguerrita e generosa, l'Italia della rientrante dall'inizio Miriam Sylla (17 punti per lei) e di una solida Nwakalor (21 punti) ha saputo tenere sotto controllo la voglia di riscatto delle asiatiche (ancora a secco di successi), conquistando la vittoria che vale il passaggio del turno. Per l'Italia, dopo quella di Nanchino 2019, si tratta della seconda partecipazione alle final di Nations League, alle quali vanno aggiunte le dodici presenze alla fase finale del World Grand Prix. Domani alle 19 italiane (in diretta su Sky Sport Arena e in streaming su NOW e Volleyball World TV) il penultimo impegno a Sofia delle azzurre di Davide Mazzanti, contro le padrone di casa della Bulgaria. A ruota, domenica, alle 15.30 italiane, Sylla e compagne sfideranno la Thailandia. L'obiettivo adesso sarà quello di consolidare e possibilmente migliorare la posizione in classifica, in vista dei match dei quarti di finale di Ankara. – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). pdm/red 01-Lug-22 18:20

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Imperio “Due ori a Giochi Mediterraneo un’emozione indescrivibile”

Articolo successivo

Sainz il più veloce nel venerdì di libere a Silverstone

0  0,00