Tennis: Wimbledon. Tsitsipas e Kyrgios multati dagli organizzatori

1 minuto di lettura

Il greco e l'australiano pagano le intemperanze del loro match di terzo turno LONDRA (INGHILTERRA) (ITALPRESS) – Stefanos Tsitsipas e Nick Kyrgios sono stati entrambi multati dall'All England Lawn Tennis and Croquet Club, organizzatori del torneo di Wimbledon, dopo l'acceso match del terzo turno di sabato vinto dall'australiano. Il tennista greco, numero 5 del ranking mondiale, dovrà pagare 10mila dollari per aver spedito una pallina in tribuna mentre l'aussie dovrà versarne 4mila per aver pronunciato un'oscenità. La partita tra i due si è trasformata in una sorta di regolamento di conti quando Kyrgios ha iniziato ad attaccare il giudice di linea. L'australiano ha poi chiesto la squalifica del suo avversario che aveva appena tirato una pallina verso il pubblico. Kyrgios, atteso oggi negli ottavi contro l'americano Nakashima, ha reagito a modo suo su Twitter alla decisione degli organizzatori, pubblicando una faccina che ride… – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). mc/red 04-Lug-22 09:26

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Skateboard: World Street Rome. Vittorie di Nakayama e Huston

Articolo successivo

Basket: Odom “Bryant mi parla in sogno, giochiamo e tiriamo a canestro”

0  0,00