Volley: L’Italia è in Polonia per la Week 3 di Nations League

2 minuti di lettura

Ultime gare per gli azzurri di De Giorgi prima delle Finals di Bologna. ROMA (ITALPRESS) – L'Italia di Fefè De Giorgi ha raggiunto nella mattinata di ieri la città di Danzica, la sesta più grande della Polonia, dove dal 5 al 10 luglio farà tappa la Pool 6 di Volleyball Nations League maschile per la sua terza e ultima settimana di gare prima delle Finals di Bologna. L'Italia ha effettuato la sua prima seduta di allenamento nella training hall della Ergo Arena e nel pomeriggio toccherà per la prima volta il campo centrale del bell'impianto polacco da oltre 11000 posti dove andrà in scena una delle due Pool di VNL maschile di questa settimana, l'altra si giocherà in contemporanea in Giappone ad Osaka. All'Italia di capitan Giannelli, che si presenta alla week 3 da terza in classifica, con sei vittorie e 19 punti, alle spalle di Francia e Polonia, basterà arrivare tra le prime otto al termine di questa settimana di gare per arrivare a Bologna da prima in classifica come deciso per le nazioni che ospitano le Finals. L'obiettivo quindi è arrivare il più in alto possibile, come sottolineato dal commissario tecnico Fefè De Giorgi che ha presentato così la week 3: "Vogliamo aggiungere partite, qualità e punti che ci servono per entrare tra le prime otto e accedere come testa di serie alle Finals di Bologna. Ma vogliamo anche dare continuità di gioco alla squadra delle scorse settimana, abbiamo bisogno di migliorare alcune situazioni e accelerare nel ritmo come stiamo facendo". "Fino a oggi siamo stati bravi a mantenere un nost ro atteggiamento nell'affrontare le partite e questo era un nostro obiettivo. L'aiutarci nel momento di qualche imperfezione era tra i nostri obiettivi e questo l'ho riscontrato in tutte le partite, anche in quelle perse, abbiamo lottato fino alla fine. Sarà anche importante aumentare i minuti di gioco per i ragazzi", ha aggiunto il ct azzurro. Il gruppo presente qui in Polonia vede tre nuovi innesti, quello di Roberto Russo molto importante dal punto di vista tecnico ma soprattutto per il suo recupero fisico, quello di Ivan Zaytsev che ha completato bene il suo percorso di lavoro fisico ed è qui con noi in Polonia, e quello di Leo Scanferla, sfortunato in Canada, che torna in gruppo. Con Bulgaria, Iran, Serbia e Olanda saranno partite delicate, sono squadre alle quali bisogna mettere un ritmo alto da subito in gara e non bisogna regalare troppo, ma l'importante sarà essere focalizzati sul nostro percorso", ha detto ancora De Giorgi. A fare eco alle parole del tecnico azzurro è stato Simone Giannelli, capitano di questa Italia: "Sono state delle settimane positive, dove abbiamo capito quali aspetti di gioco dobbiamo migliorare. Abbiamo avuto indicazioni importanti sul prosieguo della nostra strada. A livello di risultati credo siamo in linea, abb iamo fatto buone vittorie ma anche nelle sconfitte, e in particolare in quella col Giappone, abbiamo avuto indicazioni importanti". "Ho deciso di iniziare prestissimo la stagione, avevo tanta voglia di vestire l'azzurro. Avevo voglia di conoscere i ragazzi che non conoscevo, si è creata subito una bella armonia con questo gruppo nonostante le difficoltà legate al Covid e questo è stato frutto della tanta collaborazione da parte di atleti e staff", ha aggiunto Giannelli. "Dobbiamo andare avanti su questa strada senza abbassare mai la guardia. Le gare di questa settimana saranno toste, sono tutte squadre forti, la Serbia è qui al completo ad esempio. Saranno battaglie ma più che pensare alle Finals di Bologna voglio pensare partita per partita. Saranno belle partite, dobbiamo divertirci e affrontarle in modo allegro e poi si vedrà cosa succederà", ha concluso il capitano azzurro. Questi i 14 azzurri per la week 3 di VNL. Palleggiatori: Simone Giannelli, Riccardo Sbertoli. Centrali: Simone Anzani, Lorenzo Cortesia, Gianluca Galassi, Roberto Russo. Schiacciatori: Mattia Bottolo, Oreste Cavuto, Daniele Lavia, Alessandro Michieletto. Opposti: Yuri Romanò, Ivan Zaytsev. Liberi: Fabio Balaso, Leonardo Scanferla. – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). pdm/com 04-Lug-22 12:46

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Bach incontra Zelensky a Kiev “Gli ucraini non sono soli”

Articolo successivo

Bce, nuove misure sul clima in politica monetaria

0  0,00