Calciomercato: Monza. Galliani “Contatti con Suarez? Non ricordo…”

1 minuto di lettura

"Arriverà una punta. O forse due. Tutti vorrebbero venire qui" BELLINZONA (SVIZZERA) (ITALPRESS) – "La Serie A è stato un sogno che si è realizzato, per me che sono di questa città. Ci voleva il presidente Berlusconi dopo 110 anni di storia". Così Adriano Galliani, amministratore delegato del Monza nel prematch dell'amichevole col Bellinzona. "Il presidente non ci ha chiesto l'Europa, dobbiamo stare calmi. Io ho dato l'obiettivo del decimo posto, stiamo lavorando per questo. Sarebbe un bel risultato". Poi sul mercato: "Non si parla, arriverà una punta, forse due. Suarez? Non mi ricordo se ci sono stati contatti (ride, ndr). Ho ricevuto centinaia di messaggi dagli agenti, il Monza è una neopromossa ma avendo un proprietario come Berlusconi tutti ti chiamano. Si propongono giocatori impensabili, poi magari vogliono tanto e non si fa. Al momento nessuno ha rifiutato il Monza, tutti vorrebbero venire qui". Galliani si è poi soffermato sui lavori alle infrastrutture: "Abbiamo 14 cantieri aperti e uno stadio con 16 mila posti. Vorremmo abbattere una curva e farla nuova. Il nostro progetto è simile a quello della Dacia Arena, ma ovviamente tutto passa dalla permanenza in Serie A". Infine, sul possibile colpo a fine mercato, Galliani ha concluso: "Chi lo può dire, chissà". – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). xd6/fsc/red 10-Lug-22 17:49

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

F.1: Gp Austria. Binotto “Fantastico Leclerc, amareggiato per Sainz”

Articolo successivo

Jungels vince 9^ tappa al Tour, Pogacar resta in giallo

0  0,00