Le azzurre battono la Cina e volano in semifinale VNL

1 minuto di lettura

Ad Ankara Paola Egonu trascina le campionesse d'Europa con ben 36 punti. ANKARA (TURCHIA) (ITALPRESS) – L'Italvolley femminile ha battuto la Cina ed è approdato alle semifinali della Nations League 2022. All'Ankara Sports Hall, in Turchia, le azzurre di Davide Mazzanti hanno piegato le asiatiche per 3-1. Questi i parziali: 25-22, 25-19, 24-26, 25-22. Sabato Sylla e compagne torneranno in campo, sempre ad Ankara, per la semifinale della Nations League: sfideranno la vincente del match fra le padrone di casa della Turchia e la Nazionale della Thailandia, in programma questa sera. Dall'altra parte del tabellone delle Finals sono già in semifinale il Brasile e la Serbia del tecnico italiano Daniele Santarelli. Il ct Mazzanti ha iniziato il match odierno schierando Orro in palleggio con Egonu in diagonale, Sylla e Bosetti schiacciatrici, Chirichella e Danesi al centro, e De Gennaro libero. Top scorer del match è Paola Egonu, che ha messo a segno ben 36 punti trascinando al successo le campionesse d'Europa in carica. – foto Image – (ITALPRESS). pdm/red 14-Lug-22 16:29

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Ue, Gentiloni “Evitare immagine catastrofica”

Articolo successivo

Tennis: Djokovic “Us Open? Se me lo permettono ci sarò”

0  0,00