Nuoto: Europei, Malagò “Calendario stravolto ma azzurri all’altezza”

1 minuto di lettura

E sui Mondiali di atletica: "Della Valle e Fantini ci fanno ben sperare" ROMA (ITALPRESS) – "L'Italia arriva agli Europei sull'onda dei risultati straordinari dei Mondiali di Budapest. Certo è una stagione curiosa con una grande concentrazione di eventi, ci sono stati anche i Giochi del Mediterraneo, il calendario è stato stravolto, ma il nuoto italiano si è fatto trovare sempre all'altezza della situazione". Lo ha detto il presidente del Coni Giovanni Malagò, a margine della presentazione del report "I Numeri dello Sport 2019-2020", al Salone d'Onore, in merito ai prossimi Europei di nuoto che si svolgeranno a Roma. In merito, poi, agli imminenti Mondiali di Atletica, Malagò ha aggiunto: "Antonio La Torre ha detto 'non facciamo drammi se non dovessero arrivare medaglie'. Ha fatto bene, ma non per mettere le mani avanti. Bisogna considerare una serie di fattori, la Palmisano fuori per infortunio, ad esempio. Della Valle nel triplo e Fantini nel martello ci fanno ben sperare, e la 4×100 mi sembra competitiva". – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). spf/glb/red 14-Lug-22 13:44

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Al via gli ordini di Alfa Romeo Tonale Diesel

Articolo successivo

Paltrinieri “Agli Europei rivali forti ma farò del mio meglio”

0  0,00