Calcio: Roma. Portimonense battuto 2-0, in gol capitan Zaniolo

1 minuto di lettura

Tripi apre le marcature, nel finale Abraham sbaglia un rigore ALBUFEIRA (PORTOGALLO) (ITALPRESS) – La Roma vince anche la seconda amichevole nel ritiro in Portogallo. Ad Albufeira la squadra di Mourinho batte per 2-0 il Portimonense grazie alle reti di Tripi e Zaniolo. Rientrato l'allarme per la botta alla schiena in allenamento, capitan Pellegrini fa parte dell'undici iniziale scelto dallo 'Special One' sulla trequarti e alle spalle di El Shaarawy e Felix, sostituito però già al 30' da Shomurodov. Un match ruvido nei primi minuti, con il direttore di gara costretto a intervenire a più riprese per calmare gli animi in campo. Il vantaggio giallorosso arriva al 27' con Filippo Tripi: il classe 2002 spedisce in fondo alla rete d'esterno sugli sviluppi di un corner. Nella ripresa Mourinho cambia tutti gli undici: dentro i volti nuovi Svilar, Celik e Matic, in avanti scocca l'ora di Abraham e di Zaniolo, che eredita la fascia da capitano da Pellegrini. Ed è proprio il numero 22 ad accendersi al 60': servito da Carles Perez, punta l'uomo e calcia col destro ma centra in pieno la traversa. Al 71', però, Zaniolo non perdona: prima di fisico per prendere posizione, poi con precisione col mancino per il 2-0. All'87' Abraham ha anche l'occasione per ritoccare lo score ma calcia alto un rigore. Unica nota stonata della serata l'infortunio di Darboe, uscito dolorante al ginocchio dopo un contrasto di gioco. La prossima amichevole della Roma è in programma il 19 luglio contro lo Sporting, all'Estadio Algarve di Faro. – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). spf/pal/red 16-Lug-22 21:57

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

È sempre Giroud, il Milan batte 2-1 in amichevole il Colonia

Articolo successivo

Sorsi di benessere – Una tisana fredda dal potere altamente digestivo

0  0,00