Calcio: Satriano “Mi manda Vecino, pronto ad aiutare Empoli”

1 minuto di lettura

"A un giovane fa bene passare da qui", si presenta il 21enne uruguaiano EMPOLI (ITALPRESS) – "L'Empoli è un grande club, una società che lavora bene. Tanti giocatori forti sono passati da qua e a un giovane fa bene venire qui". Martin Satriano è pronto a giocarsi le sue carte. Il giovane attaccante uruguaiano è sbarcato alla corte di Zanetti in prestito dall'Inter, dove a parlargli bene dell'ambiente azzurro è stato il connazionale Vecino. "Ho parlato con lui prima di venire qui – conferma – mi ha parlato benissimo dell'Empoli e mi ha convinto. Ho tanta voglia di fare bene e di aiutare l'Empoli". Buono l'impatto con allenatore e compagni. "Siamo una grande squadra, stiamo lavorando bene ma manca tanto e dobbiamo continuare così", prosegue Satriano, consapevole che Empoli può essere la chance giusta per raggiungere anche la Celeste. "Devo pensare a fare bene qui e poi arriverà il momento per la nazionale", aggiunge il 21enne attaccante, reduce dall'esperienza in Ligue 1 col Brest: "Mi è piaciuto il campionato francese, il livello è buono, è più fisico rispetto a quello italiano dove invece si lavora più sulla tattica ed è più difficile per un attaccante". – foto Image – (ITALPRESS). glb/red 16-Lug-22 19:12

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

L’Italia vola in finale della Nations League femminile

Articolo successivo

Governo, Conte “M5s fuori se non ci sarà chiarezza su nostri punti”

0  0,00