Calcio: Vittorie in amichevole per Udinese, Samp, Bologna e Spezia

2 minuti di lettura

Nestorovski ancora protagonista, in grande spolvero anche Barrow e Strelec ROMA (ITALPRESS) – L'Udinese si accende nella ripresa e vince nel segno di Nestorovski: 3-0 agli sloveni dell'Ilirija Lubiana nell'amichevole giocata al Dolomitenstadion di Lienz. Il pallino del gioco è tra i piedi dei friulani fin dall'inizio, ma solo nel secondo tempo la squadra di Sottil trova il gol. Ancora protagonista l'attaccante macedone, già autore di una doppietta ieri, nel 3-3 contro l'Union Berlino. Nestorovski, entrato per Success dopo l'intervallo, ci mette poco più di due minuti a segnare. Palla recuperata sulla trequarti, corsa fino al limite e rasoiata mancina che bacia la base del palo ed entra in porta per l'1-0. Nestorovski a un quarto d'ora dalla fine continua a vestire i panni di Re Mida e trasforma in oro un altro pallone: sventagliata di Walace per Soppy sulla destra, passaggio nel cuore dell'area dell'Ilirija dove il macedone controlla, se la sistema sul sinistro, viene toccato da dietro ma in caduta piazza la doppietta. E non finisce qui: all'87' Walace intercetta un passaggio pigro dell'Ilirija, serve in profondità Battistella che vede Nestorovski in area, il macedone riceve palla e col destro segna il quinto gol in due giorni, il sesto in tre amichevoli. Straordinari anche per la Sampdoria, che il giorno dopo l'amichevole col Parma torna in campo a Temù per la terza uscita pre-campionato, due tempi da 30 minuti con il Bienno, formazione dilettantistica lombarda che parteciperà al campionato di Seconda Categoria della provincia di Brescia. Finisce 7-0 per i blucerchiati, con uno scatenato De Luca autore di una tripletta, due gol per La Gumina e una rete a testa per Bonazzoli e Stoppa. Non hanno preso parte all'amichevole Antonio Candreva e Ronaldo Vieira, che al mattino avevano svolto una seduta differenziata. Doppio test per il Bologna a chiusura del ritiro in Val Rendena. Al campo Pineta i rossoblù affrontano prima i padroni di casa del Pinzolo – formazione di Prima Categoria trentina – e poi il Castiglione, che milita in Eccellenza lombarda. Due test da un'ora ciascuno, col Bologna che si impone 5-0 sul Pinzolo nel segno di uno scatenato Barrow, autore di una tripletta: all'8' approfitta di un liscio della difesa, poi al 28' piazza un diagonale vincente dopo una bella cavalcata e al 45', da due passi, insacca dopo l'uscita del portiere avversario su Arnautovic. Allo scadere Barrow imbecca sulla destra Kasius, che mette in mezzo dove proprio Arnautovic in spaccata cala il poker, ma c'è tempo anche per la gran conclusione da fuori di Aebischer che chiude i conti. Nella seconda uscita col Castiglione, invece, successo per 7-1: la sblocca al 18' Orsolini su rigore assegnato per un mani di Matallo su cross di Ferguson, al 26' Cambiaso pesca in area De Silvestri che non sbaglia, mentre a inizio ripresa c'è gloria per Vignato e ancora Orsolini. Il Castiglione accorcia con Lauricella, poi una doppietta di Anatriello e una rete di Paananen fissano il risultato sul definitivo 7-1. Spezia di nuovo in campo all'indomani della sconfitta col Bochum e successo per 8-0 al Centro Sportivo Mulin da Coi di Santa Cristina Val Gardena contro l'Asv Stegen, formazione della quinta divisione tedesca. Già a segno ieri, Agudelo apre le danze al 15' dopo una bella combinazione fra Verde e Strelec e poi firma il tris tre minuti dopo, su imbeccata centrale del 21enne slovacco. In mezzo il 2-0 di Gyasi, che di petto appoggia in rete sul cross di Podgoreanu. Lo stesso Gyasi serve poi Strelec per il 4-0 nel finale di tempo. Lo slovacco si prende poi la scena nella ripresa, andando a segno in altre tre occasioni (5', 16' e 26') e nel finale chiude i conti Stijepovic. – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). glb/red 17-Lug-22 19:24

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Le azzurre dell’Italvolley trionfano in Nations League, Brasile ko

Articolo successivo

Calcio: Napoli batte Perugia 4-1 in amichevole

0  0,00