Calcio: Europei donne. Gravina “Amarezza ma subito testa ai Mondiali”

1 minuto di lettura

Il presidente Figc "Se mettiamo in dubbio Bertolini facciamo male al gruppo" ROMA (ITALPRESS) – "C'è dispiacere e amarezza, soprattutto per le ragazze. Dopo tanti giorni di preparazione, concentrazione e sacrifici, non centrare una qualificazione sulla quale avevamo puntato moltissimo produce sicuramente un pizzico di delusione, che però dobbiamo subito accantonare per centrare un torneo fondamentale come la Coppa del Mondo 2023". Il presidente della Figc Gabriele Gravina commenta così, a margine del Consiglio nazionale del Coni a Palazzo H, l'eliminazione della nazionale femminile nella fase a gironi degli Europei di calcio. "Bertolini in dubbio? Noi non vogliamo il male della Nazionale. Siamo alla vigilia di due partite importanti, abbiamo già tensioni esterne legate alla mancata qualificazione ai quarti degli Europei, un'eliminazione molto rapida accompagnata anche da un senso di responsabilità delle nostre atlete e della nostra allenatrice. Se a questo aggiungiamo ulteriori tensioni, facciamo solo il male di questo gruppo". "Abbiamo nel mirino un obiettivo che è quello di centrare la qualificazione ai Mondiali – ha proseguito Gravina – Dobbiamo supportare le azzurre, devono togliersi subito le scorie di questa eliminazione nella prima fase del Campionato Europeo che sapevamo essere difficile, anche se forse non pensavamo così tanto. Il risultato va accettato, bisogna metterlo da parte e puntare sulla qualificazione ai Campionati del Mondo. Tutti i ragionamenti li faremo in un secondo momento. Se la squadra ha pagato le pressioni? No, io ho avvertito entusiasmo da parte del movimento italiano. E l'entusiasmo non può generare effetti negativi. Il risultato ci manda a casa, potevamo dare molto di più ma nello sport c'è anche questo". – foto Image – (ITALPRESS). pal/red 19-Lug-22 15:36

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Governo, Misiani “È tempo di lavorare, non di rimpasti”

Articolo successivo

Atletica: Mondiali. Vallortigara ci prova nella finale dell’alto

0  0,00