Calcio: Amrabat “Alla Fiorentina vogliamo fare una grande stagione”

1 minuto di lettura

"Per me è fondamentale il ritmo partita, non ho mai sentito la pressione". FIRENZE (ITALPRESS) – "Sono pronto e carico, speriamo di fare tutti insieme una grande stagione". Sofyan Amrabat, che ha parlato oggi dal ritiro di Moena, si candida a un ruolo da protagonista in una Fiorentina che cercherà di migliorare la brillante scorsa stagione, nella quale è tornata a qualificarsi per le coppe europee. Un Amrabat rilanciatosi nella fase finale della passata annata, tanto da far decidere il club viola di non riscattare Lucas Torreira dall'Arsenal e di puntare per il ruolo di centrocampista centrale, oltre che sul neo acquisto Rolando Mandragora, proprio su di lui. "Negli ultimi due mesi dello scorso campionato ho giocato molto e questa è una cosa molto importante per un giocatore, perchè ho trovato continuità e ritmo partita", ha spiegato Amrabat. "Per me è stata molto importante a gennaio scorso anche la Coppa d'Africa, perché ho giocato lì cinque partite e da quel momento ho cominciato a giocare di più pure nel club", ha detto ancora il regista viola. "Alla pari, è stato importante mister Italiano. Ho avuto sempre un buon rapporto con lui, anche quando prima non giocavo, mi ha sempre aiutato e ha sempre parlato con me. Alla fine è arrivato il mio momento e si è visto che sono un giocatore che può giocare in questo sistema, con questo gioco e con questo mister", ha continuato Amrabat. "Per me è fondamentale il ritmo partita. Lo è per tutti ma per me lo è ancora di più, perché quando gioco anche tre volte in una settimana mi sento bene e carico. Non ho mai sentito la pressione. Chi mi conosce bene sa che mi piace la pressione e lo si è visto negli ultimi due mesi della passata stagione, in partite contro la Juventus o contro la Roma, dove la squadra è stata grande e ha giocato bene. E' un grande onore il fatto che Commisso, così come Joe Barone e Daniele Pradè, mi abbiano voluto qui a Firenze. Il presidente è molto importante per tutto quello che ha fatto per la Fiorentina", ha concluso il centrocampista della Fiorentina. – foto livephotosport.it – (ITALPRESS). xb8/pdm/red 21-Lug-22 14:03

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Zelensky “Grato a Draghi per sostegno incrollabile”

Articolo successivo

Volley: Nations League. Romanò “Spinta pubblico fattore in più”

0  0,00