Calcio: Real. Ancelotti “Squadra completa, più forti dell’anno scorso”

1 minuto di lettura

"Ho 27 giocatori e non è facile allenarsi, i ragazzi capiscono le mie difficoltà" LAS VEGAS (USA) (ITALPRESS) – "La squadra per questa stagione è completa ed è meglio dell'anno scorso. Abbiamo due giocatori (Rudiger e Tchouameni) nuovi che daranno un grande contributo, in tutto ne ho 27 e non è facile allenarsi, ma ho ragazzi intelligenti, che capiscono le mie difficoltà". Così Carlo Ancelotti, allenatore del Real Madrid, al termine del primo 'clasico' della stagione che si è svolto all'Allegiant Stadium di Las Vegas contro il Barcellona, match in cui i catalani si sono imposti per 1-0. "Asensio e Ceballos? Non mi danno fastidio. Certo, la concorrenza è aumentata… Dovete chiedere a loro se è meglio che lascino e al club se offrirà loro un nuovo contratto". Poi su Borja Mayoral: "Se meriterà di giocare giocherà, lasciamolo lavorare". Infine sul match perso: "E' stata una bella partita con una buona intensità, soprattutto nel primo tempo. Ho cercato di mettere i nuovi in modo che si adattino al gioco della squadra. È stata una partita equilibrata. Ho cercato di dare minuti a tutti. La partita mi è piaciuta affrontavamo una squadra fortissima". – Foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). xd6/ari/red 24-Lug-22 17:27

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

F.1, Verstappen “Ho messo pressione a Leclerc, poi ho gestito”

Articolo successivo

F.1: Gp Francia, Leclerc “Non posso fare questi errori è inaccettabile”

0  0,00