Il Settebello vince la World League, Usa ko in finale

1 minuto di lettura

Gli azzurri hanno battuto gli Stati Uniti 13-9. STRASBURGO (FRANCIA) (ITALPRESS) – Il Settebello ha vinto la World League di pallanuoto, la prima della sua storia dopo tre argenti. Nella finale disputata nella piscina Kibitzenau di Strasburgo, la squadra del ct Alessandro Campagna ha battuto 13-9 gli Stati Uniti. Questi i parziali: 1-2, 3-2, 6-1, 3-4. Il match ha preso la svolta verso l'Italia nel terzo periodo, con gli azzurri che hanno dominato e chiuso sul 6-1 scavando il solco, ampliato all'inizio dell'ultimo periodo da Marziali e Di Somma che hanno firmato il +7 (12-5). Gli Stati Uniti hanno avuto una reazione d'orgoglio segnando quattro reti di fila (12-9), ma Presciutti ha messo in porta la rete del definitivo 13-9. In precedenza, la Spagna si era aggiudicata la finale per il terzo battendo i padroni di casa della Francia per 11-8. – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). gm/red 27-Lug-22 21:29

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Palermo, si dimettono il tecnico Baldini e il ds Castagnini

Articolo successivo

Elezioni, Letta “Berlusconi e Salvini gregari, si consegnano a Meloni”

0  0,00