Calcio: Chelsea, Tuchel “Obiettivi? No limiti ma nemmeno pressioni”

1 minuto di lettura

"Contento degli acquisti, avremo una squadra molto competitiva" LONDRA (INGHILTERRA) (ITALPRESS) – "Non voglio mettere un limite alle nostre aspettative ma allo stesso tempo non voglio nemmeno mettere troppe pressioni su di noi. Tottenham, Arsenal e Manchester Utd hanno dimostrato in precampionato e sul mercato quanto siano ambiziosi, il loro obiettivo è colmare il gap con noi e avvicinarsi a City e Liverpool". Thomas Tuchel non fissa obiettivi alla vigilia di una Premier League dove la lotta per i primi quattro posti si annuncia più serrata che mai. Il Chelsea è ancora in costruzione "ma passo dopo passo sembra che avremo una squadra molto competitiva, sono molto contento dei giocatori che sono arrivati e che ci rendono più forti". Felice anche del rinnovo di Azplicueta che sembrava destinato al Barcellona ("siamo contenti che il nostro capitano resti a bordo, è ormai una leggenda del club"), Tuchel dà il benvenuto anche all'ultimo arrivato, Marc Cucurella: "E' un giocatore fantastico, molto intelligente, che può ricoprire più ruoli nel nostro sistema di gioco". Ai Blues è stato accostato anche Aubameyang, che con Tuchel al Borussia Dortmund ha segnato 79 gol in due stagioni: "Sarei interessato ai 79 gol", liquida la questione con una battuta il tecnico tedesco, che non appare preoccupato da alcuni scivoloni estivi, vedi lo 0-4 con l'Arsenal: "Magari era necessario perdere una partita contro una squadra che vuole prendere il nostro posto fra le prime 4, è stata una sveglia per tutti". – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). glb/red 05-Ago-22 13:54

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Nella “sfera”, la nuova Peugeot 408 fa girare la testa

Articolo successivo

Tabacci “Attacchi irresponsabili, così salta la coalizione”

0  0,00