Calcio: Parma. Pecchia “Con la Salernitana uno step importante”

1 minuto di lettura

Il tecnico presenta la sfida di Coppa Italia "Nicola ha fatto un lavoro straordinario" PARMA (ITALPRESS) – "La Salernitana viene da diverse partite fatte con qualità e forza. Hanno fatto qualcosa di straordinario nella parte finale dell'ultimo campionato, faccio i complimenti a Nicola perché il suo lavoro è stato fantastico. Ha fatto un'impresa con forza, qualità e coraggio. Troveremo una squadra in grado di fare queste cose e sarà una bella prova in un ambiente molto stimolante". Fabio Pecchia presenta così la sfida che attende il Parma contro la Salernitana, valida per i sedicesimi di finale di Coppa Italia. "La mia squadra, nonostante il caldo, sta lavorando con grande applicazione. E questa è la cosa più bella ma anche più complicata per ogni allenatore – ha osservato il tecnico del Parma – Per alcuni giocatori i dubbi sono legati alla condizione, perché tornano da un lungo infortunio. Parlo soprattutto di Man. E poi Inglese, che ha ripreso ed è in buona condizione. Domani si comincia a fare sul serio perché si va su un campo dove c'è il pubblico, un avversario, una squadra di Serie A e vale un passaggio del turno". "Il mercato? E' una variabile che riguarda tutti i club e gli allenatori – ha osservato Pecchia – il nostro operato è stato molto celere. Già nelle prime battute tre calciatori sono arrivati e la squadra è quella dello scorso anno. Ora dobbiamo pensare alla partita di domani, è uno step importante come squadra, come gruppo e per i giocatori. Sono orgoglioso dei ragazzi, vedo un'applicazione costante da parte di tutti ogni giorno e questo mi rende orgoglioso, perché agevola il percorso di evoluzione di una squadra. Mi piacerebbe vedere una squadra che non faccia differenza di campo, di ambiente, di stadio: l'atteggiamento deve essere sempre uguale". – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). pal/red 06-Ago-22 13:26

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

I sub di Marevivo ripiantano un corallo nero sul relitto Haven

Articolo successivo

Tensioni nella Striscia di Gaza: Juventus-Atletico cancellata

0  0,00