F.1: Stampa, la querelle Alpine-Piastri finirà in Tribunale

1 minuto di lettura

Il direttore del team francese, Szafnauer "Andremo all'Alta Corte". PARIGI (FRANCIA) (ITALPRESS) – La querelle Alpine-Piastri finirà in Tribunale. Lo ha scritto oggi "L'Equipe", che ha contattato il direttore del Team Alpine di Formula 1, Otmar Szafnauer, il quale ha dichiarato che sta studiando concretamente la possibilità di portare in Tribunale la controversia tra la squadra francese e Oscar Piastri. Questa è la strategia che sta portando avanti la formazione transalpina dopo che l'australiano ha affermato di non volerci guidare nel 2023 l'Alpine, per spostarsi verosimilmente alla McLaren, dove Piastri andrebbe a sostituire il connazionale Daniel Ricciardo. "Siamo sicuri, oltre al 90%, di andare all'Alta Corte: è quello che faremo", ha detto Otmar Szafnauer, rimasto spiazzato anche per la decisione di Fernando Alonso di passare all'Aston Martin nel prossimo campionato piuttosto che estendere il proprio rapporto con l'Alpine come compagno di squadra di Esteban Ocon. – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). pdm/red 09-Ago-22 11:55

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Covid, la quarta dose arma contro nuove ondate

Articolo successivo

Dr Automobiles nuovo Co-Jersey sponsor dell’Hellas Verona

0  0,00