Calcio: Dodò “Firenze scelta giusta, ho seguito consiglio di De Zerbi”

1 minuto di lettura

Brasiliuano ex Shakhtar, l'esterno pronto a vivere una nuova avventura in viola FIRENZE (ITALPRESS) – "La Fiorentina ha fatto uno sforzo per prendermi, nonostante la situazione che ho vissuto in Ucraina, fidandosi della mia professionalità, credo che la scelta du venire a Firenze sia stata la migliore per me e per il club. Ho parlato con De Zerbi e mi ha consigliato di venire qui, mi ha parlato di una squadra molto forte e mi ha detto che l'allenatore è molto preparato. Qui si gioca un calcio molto simile a quello che ho giocato l'anno scorso allo Shakhtar". Lo ha detto l'esterno destro difensivo Dodò, nel corso della presentazione ufficiale alla stampa allo stadio 'Franchi' di Firenze. "E' un momento molto felice e importante della mia vita e della mia carriera, la Fiorentina è l'opportunità per dimostrare il mio valore e aprire molte porte nel calcio italiano – ha aggiunto Dodo' -. Credo che questo sarà un anno molto bello. Dopo quanto accaduto in Ucraina sono tornato in Brasile, mi sono allenato a Cruciba, non sapendo quali fossero le mie opportunità successive ho lavoro sul ritmo. Non sono ancora al 100% ma spero di esserlo dalla prossima settimana". Dodo' ha detto che fra i suoi sogni c'è quello di vincere la Conference League. "Credo che sia un obiettivo raggiungibile perche' possiamo dimostrare il nostro valore – ha spiegato il neo-viola -. Anche se ho 23 anni ho esperienza internazionale, avendo giocato in Champions ed Europa League. Credo che possiamo lottare per un posto in Champions e per vincere la coppa". Sicuro dei suoi mezzi, Dodò ritiene di poter "far bene nel calcio italiano, ho già giocato contro Atalanta e Inter che hanno uno stile di gioco molto intenso. So che difensivamente parlando qui bisogna stare molto attenti alla marcatura, ho parlato di questo con Roberto Carlos che mi ha dato consigli. Penso che la Fiorentina possa essere una tappa importante della mia carriera". Dodo' ha poi parlato delle sensazioni che si attende per domenica prossima per il debutto stagionale casalingo contro la Cremonese. "Ho voglia di scendere in campo, giocheremo in uno stadio molto pieno – ha proseguito -. Vorrei giocare fin da domenica e sto dando il massimo in allenamento per questo. Ho voglia di dimostrare a pieno il mio valore". – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). xb8/ari/red 10-Ago-22 16:45

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Pregliasco “Vaccino e buonsenso armi per combattere covid e vaiolo”

Articolo successivo

Lavoro, Orlando firma decreto per bonus 200 euro ad autonomi

0  0,00