Tennis: Zverev “Sto provando a rientrare per Us open ma è difficile”

1 minuto di lettura

Il tedesco dopo il ko alla caviglia del Roland Garros è tornato a giocare da pochi giorni. ROMA (ITALPRESS) – Alexander Zverev è tornato da pochi giorni sui campi da tennis, dopo l'infortunio alla caviglia che lo ha fermato nella semifinale del Roland Garros contro Rafael Nadal. Il tennista tedesco, attuale numero due del mondo, sta provando a rientrare nel circuito in tempo per giocare il prossimo Major, in scena al Flushing Meadows Park da 29 agosto all'11 settembre. Ma lo stesso Zverev non appare ottimista: "Ovviamente cercherò di essere comunque presente agli Us Open, anche se sarà molto, molto difficile", ha spiegato il tedesco nel corso di una conferenza stampa, ad Amburgo. Il post operatorio – ha dovuto riparare la lesione ai legamenti esterni della caviglia destra – ha lascito il segno e Zverev potrebbe decidere di rinviare il suo rientro, ripartendo quindi dalla fase a gironi della Coppa Davis, che si giocherà proprio ad Amburgo, la sua città natale, dal 13 al 18 settembre. In questa kermesse la Germania affronta la Francia, il Belgio e l'Australia. – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). pdm/red 11-Ago-22 15:28

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Turismo, Cna “Ferragosto da record, grande ritorno degli stranieri”

Articolo successivo

Berlusconi “Non intendiamo aggravare il deficit”

0  0,00