Calcio: de Ligt “Non ho mai attaccato la Juventus”

1 minuto di lettura

Il difensore olandese precisa: "Massimo rispetto per il club bianconero". BERLINO (GERMANIA) (ITALPRESS) – "Il mio non è stato un attacco alla Juventus. Niente affatto, perché avrò sempre il massimo rispetto per il club bianconero. Per me era solo un dato di fatto: nessuno può accontentarsi e bisogna sempre alzare l'asticella. Forse è stato recepito tutto in modo errato". Così, al "De Telegraaf", Matthijs de Ligt, pone fine sulla querelle di inizio stagione e risponde a Leonardo Bonucci, il quale aveva affermato "De Ligt ci dovrebbe essere riconoscente", dopo alcune dichiarazioni dello stesso difensore olandese rilasciate subito dopo il suo passaggio dalla Juventus al Bayern Monaco. "Arrivare quarto in classifica con la Juve non mi basta": aveva detto l'olandese. Ora invece ha chiarito e ha inviato parole al miele verso Torino: "Non dimenticherò mai come i miei ex compagni di squadra mi hanno aiutato nella mia crescita come calciatore e come uomo". – foto agenziafotogramma.it – (ITALPRESS). pdm/red 13-Ago-22 11:25

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Calciomercato: Napoli. Visite mediche per Simeone

Articolo successivo

Calcio: Pallone d’oro. Mbappé “Benzema favorito, poi io e Mané”

0  0,00