Calcio: Mihajlovic “Lazio? Non è facile por noi ma neanche per loro”

1 minuto di lettura

"Il mercato? Finisce il 1° settembre e dunque dobbiamo ancora aspettare". BOLOGNA (ITALPRESS) – "Le prime di campionato sono tutte un po' strane. Giocheremo all'Olimpico davanti a 50.000 persone. Non sarà facile. Ma posso garantire che non lo sarà neppure per loro. Stiamo recuperando bene e giocheremo come abbiamo sempre fatto, senza paura". Così, a proposito di Lazio-Bologna, il tecnico degli emiliani, Sinisa Mihajlovic, presentantosi in conferenza stampa pre partita assieme a Lorenzo De Silvestri, Marko Arnautovic, Gary Medel e capitan Roberto Soriano, definiti i giocatori simbolo della squadra. "Loro devono trascinare tutto il gruppo: il loro esempio quotidiano negli allenamenti sarà fondamentale per raggiungere il nostro obiettivo della parte sinistra della classifica. Mercato? Sappiamo di aver venduto diversi giocatori e quindi qualcuno arriverà. Il mercato finisce il 1° settembre e dunque dobbiamo ancora aspettare", ha aggiunto il tecnico del Bologna. "Una Lazio molto cambiata? Credo che anche loro siano curiosi. Hanno cambiato il portiere, in difesa è arrivato Romagnoli, a centrocampo sono cambiati. Solo in attacco sono rimasti uguali. Sono curioso di vederli ma credo che anche loro lo siano per capire come sono diventati", ha detto infine Mihajlovic, grande ex in questa gara di esordio della Serie A 2022-2023. – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). mf/pdm/red 13-Ago-22 11:44

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Calcio: Pallone d’oro. Mbappé “Benzema favorito, poi io e Mané”

Articolo successivo

Letta “Domani presenteremo il programma, una proposta al giorno”

0  0,00