Calcio: Bertolini confermata ct della Nazionale femminile

1 minuto di lettura

Le azzurre, reduci della delusione europea, devono blindare la qualificazione al Mondiale ROMA (ITALPRESS) – Dopo aver ufficializzato i tecnici delle Nazionali Giovanili Maschili, il Club Italia ha reso noti i nomi degli allenatori che guideranno nella prossima stagione le Nazionali Femminili. Come ct della Nazionale femminile è stata confermata Milena Bertolini, che a inizio settembre sarà chiamata a blindare la qualificazione al prossimo Mondiale. Sale dall'under 17 all'under 23 Nazzarena Grilli e cambiano panchina anche Selena Mazzantini e Jacopo Leandri, che passano rispettivamente dall'under 23 all'Under 19 e dall'under 16 all'under 17. Nella passata stagione allenatrice in seconda nell'under 19, Viviana Schiavi avrà il compito di guidare l'under 16. Reduce dalla delusione per l'eliminazione prematura nel Campionato Europeo, la Nazionale femminile di Milena Bertolini dovrà voltare subito pagina per cercare di centrare la qualificazione al Mondiale: prime in classifica nel Gruppo G con due punti di vantaggio sulla Svizzera, le Azzurre sono chiamate a difendere il primato che vale il pass per il torneo iridato nelle ultime due gare del girone in programma il 2 e il 6 settembre con Moldova e Romania. Se l'under 23, che si ritroverà a fine mese a Coverciano per il primo raduno stagionale, giocherà al pari dell'under 16 solo gare amichevoli, continuando nella sua funzione di facilitare il passaggio delle ragazze dall'attività giovanile a quella senior, under 19 e under 17 sono attese come ogni anno dalle qualificazioni ai rispettivi Campionati Europei di categoria. L'under 19, che inizierà la nuova stagione affrontando in amichevole Svizzera (3 settembre) e Paesi Bassi (6 settembre), per la prima fase di qualificazione sarà di scena in Ungheria, dove affronterà la Serbia (5 ottobre), il Galles (8 ottobre) e le ungheresi padrone di casa (11 ottobre). L'under 17, impegnata il 6 e il 9 settembre in una doppia amichevole con la Germania, ospiterà in Italia le gare della prima fase di qualificazione: le Azzurrine faranno il loro esordio il 4 ottobre con l'Islanda per poi affrontare il 7 la Francia e il 10 la Svizzera. – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). mc/com 23-Ago-22 13:46

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Cardiopatie congenite, il Bambino Gesù capofila in Europa per una…

Articolo successivo

Hi-Tech & Innovazione Magazine – 23/8/2022

0  0,00