Basket: Europei. Scelti i 12 azzurri, Pozzecco esclude Tessitori

1 minuto di lettura

Il ct della Nazionale: "Mi dispiace tanto, è un atleta di altissimo livello" ROMA (ITALPRESS) – L'Italbasket è fatta. Gianmarco Pozzecco ha scelto i 12 Azzurri che giocheranno domani la gara contro la Georgia a Brescia e soprattutto che prenderanno parte all'EuroBasket 2022. Il ct ha autorizzato Amedeo Tessitori a lasciare il raduno, operando di fatto l'ultima scelta sul roster a sua disposizione: Spissu, Mannion, Biligha, Tonut, Gallinari, Melli, Fontecchio, Ricci, Baldasso, Polonara, Pajola, il capitano Datome. "Mi dispiace. Tanto, perché ho avuto la fortuna di conoscere un uomo, prima che un giocatore, straordinario – ammette Pozzecco parlando di Tessitori – Atleta di altissimo livello, che mi ha reso indeciso sulla scelta fino all'ultimo. Abbiamo deciso di portare un esterno in più, e per questo la decisione è caduta su Amedeo". Il ct ha poi continuato il suo intervento ricordando la difficoltà di preparare due eventi importanti come la Qualificazione al Mondiale e l'Europeo: "E' complicato riuscire a ottimizzare il tempo a disposizione e preparare partite delicate come quelle che ci aspettano nel prossimo futuro. Mi dispiace non vedere in campo Shengelia, anche se qualcuno può pensare che il suo infortunio possa avvantaggiarci. Io non la penso così". Ultimo pensiero, un passo indietro sulla gara contro l'Ucraina: "Si può pensare che le vittoria siano gratificanti solo se arrivano contro formazioni come Francia o Serbia e invece bisogna dare valore a vittorie come quelle contro l'Ucraina perché i ragazzi stanno sostenendo sacrifici quotidiani e meritavano di togliersi questa soddisfazione. In generale abbiamo bisogno che si crei ancora maggiore entusiasmo attorno a questa Nazionale e mi auguro che la partita di domani e soprattutto l'Europeo che inizieremo in casa possano unire tutti, nessuno escluso, nel supportare questa squadra e questi ragazzi". Prima di fare focus sull'EuroBasket, gli Azzurri sono chiamati a vincere contro la Georgia domani al PalaLeonessa di Brescia (20.30) per poter chiudere al meglio la prima 'finestra' della seconda fase di qualificazione al Mondiale 2023. – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). mc/com 26-Ago-22 18:16

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Covid, Rezza “Leggero incremento casi ma Rt sotto soglia epidemica”

Articolo successivo

Bruciano i boschi di Pordenone, fiamme lambiscono case

0  0,00