Biathlon: Mondiali Estivi. Wierer concede il bis, oro nella mass start

1 minuto di lettura

L'azzurra si era già aggiudicata in Germania la supersprint di venerdì ROMA (ITALPRESS) – Una performante Dorothea Wierer mette tutte in fila nella mass start femminile che ha chiuso i Mondiali estivi di Ruhpolding, in Germania. La campionessa altoatesina, vincitrice della supersprint di venerdì, si è aggiudicata la gara con una grande prova sugli sci ed un solo errore al tiro, che le ha consentito di superare all'ultimo poligono la padrona di casa Denise Herrmann, che comandava la competizione fino a quel punto ma che è stata condannata da un errore proprio nella serie conclusiva. Wierer ha mantenuto il vantaggio accumulato all'inizio dell'ultimo giro, arrivando sul traguardo con il tempo di 28'21"1, che le ha consentito di mettere da parte 9"4 sulla Herrmann, mentre la ceca Marketa Davidova è gunta terza a 30"9. Quinta una positiva Lisa Vittozzi, in ritardo di 1'20" a causa di tre errori e preceduta dalla svedese Brorsson, ma comunque autrice di una prova positiva sugli skiroll. Con questo oro l'Italia chiude l'esperienza iridata in seconda posizione nel medagliere, con un bilancio di 3 ori e un bronzo, alle spalle della Germania padrona di casa. – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). mc/com 28-Ago-22 14:29

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Calcio: Serie A. Giudice sportivo, un turno di squalifica per Ekdal

Articolo successivo

Gallinari non giocherà gli Europei di basket

0  0,00