Tennis: Torneo Winston-Salem. Mannarino batte Djere in finale

1 minuto di lettura

Il 34enne francese diventa il giocatore più anziano ad aver vinto l'Atp 250 ROMA (ITALPRESS) – Il Winston-Salem Open, ultimo torneo ATP prima dello US Open, ha il suo primo campione francese nell'albo d'oro. E' il 34enne Adrian Mannarino, che è anche il più anziano ad aver vinto l'ATP 250 (montepremi 731.935 dollari) che dal 2011 si gioca sui campi della Wake Forest University. In finale Mannarino, mancino numero 65 del mondo con un best ranking di 22 datato 2018, ha sconfitto il serbo Laslo Djere, ex Top 30 numero 89 del ranking, con il punteggio di 7-6(1) 6-4. Il francese ha iniziato il torneo salvando quattro match point prima di battere al primo turno l'autraliano Chris O'Connell, poi non ha più perso un set. E' diventato così il sesto giocatore quest'anno a conquistare un titolo ATP dopo essere stato a un punto dalla sconfitta nel corso della settimana dopo l'australiano Thanasi Kokkinakis (2 match point salvati ad Adelaide), il portoghese Joao Sousa (3 a Pune), lo spagnolo Carlos Alcaraz (due a Barcellona), l'azzurro Lorenzo Musetti (due ad Amburgo), lo statunitense Frances Tiafoe (cinque a Washington). Dopo la finale, Mannarino ha esultato in maniera composta per il suo secondo titolo ATP in carriera. Il primo l'aveva vinto sull'erba di 's-Hertogenbosch, in Olanda, nel 2019 dopo aver perso le prime sei finali giocate nel circuito ATP. – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). mc/com 28-Ago-22 09:50

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Sorsi di benessere – Ghiaccioli fatti in casa? Ecco la ricetta gustosa

Articolo successivo

Tg Giovani – 28/8/2022

0  0,00