Calcio: Chelsea, Tuchel “Mercato? Quando finirà sarò comunque contento”

1 minuto di lettura

"Dall'1 settembre non dovranno esserci più scuse o distrazioni" LONDRA (INGHILTERRA) (ITALPRESS) – Comunque vada, Thomas Tuchel sarà soddisfatto. Ultimi giorni di mercato frenetici in casa Chelsea, sia in uscita che in entrata. Ross Barkley, mai sceso in campo in questa stagione, ha rescisso mentre Callum Hudson-Odoi è già in Germania per le visite mediche col Bayer Leverkusen. Quasi fatta invece per l'arrivo di Wesley Fofana ma restano calde le piste che portano ad Anthony Gordon e Pierre-Emerick Aubameyang. "Ad oggi, in alcuni ruoli, ci servirebbe qualche altro giocatore – ha ammesso il tecnico tedesco – ma siamo quasi alla fine del mercato e l'1 settembre sarò comunque un allenatore felice a prescindere da quello che succederà, e cercherò di trovare delle soluzioni senza pensare a quello che poteva essere. Anche col Southampton troveremo un modo per vincere, che arrivino giocatori nuovi oppure no. Speriamo in questa stagione di giocare 60 partite ma ci sarà bisogno di una squadra dove tutti sono pronti a giocare. E speriamo di dover prendere tante decisioni difficili, perchè senza di esse non si va da nessuna parte". In fondo a Tuchel sta bene che il mercato stia finendo "perchè dall'1 settembre non ci saranno più scuse o distrazioni. Qui l'impegno deve essere al 100%, non mi accontento del 99%". – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). glb/red 29-Ago-22 17:52

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Conte “Contro il Reddito di Cittadinanza politici di lungo corso”

Articolo successivo

Calcio: Inter. Distrazione flessori coscia sinistra per Lukaku

0  0,00