Calcio: Roma. Belotti “Non vogliamo limiti, bello ritrovare Dybala”

1 minuto di lettura

Il nuovo attaccante si presenta "Sono in un grande club con importanti ambizioni" ROMA (ITALPRESS) – "Dobbiamo affrontare partita per partita. Ho percepito la voglia di vincere anche solo in allenamento. Dove arriveremo si vedrà alla fine ma non bisogna porsi dei limiti. Dybala? Eravamo ragazzini a Palermo, ora siamo maturati. Bello ritrovarlo qui". Queste le parole del nuovo attaccante della Roma Andrea Belotti in conferenza stampa. Per il Gallo debutto nel finale contro il Monza: "È stata una sensazione magica, è stato bello vivere tutto. Dall'ingresso dei miei compagni già sentivo i tifosi che mi cercavano. Ho percepito l'affetto della gente sulla pelle. Quando sono entrato non mi aspettavo così tanta gente. Sapevo del sold out, ma viverlo è un'altra cosa. Tra l'atmosfera, l'inno e l'ingresso è stato come vivere un sogno. Avessi fatto gol sarebbe stato perfetto", ha spiegato Belotti ripercorrendo poi l'ultimo periodo. "L'estate è stata un po' strana. Non cercavo un contratto che mi tutelasse, ma una situazione sportiva giusta. La mia priorità è sempre stata venire a Roma perché qui c'è un progetto importante, con grandi ambizioni". Infine una battuta sulla concorrenza con Abraham: "Tammy è un giocatore forte e per me è uno stimolo. Con lui posso migliorarmi. Tutti sono forti in una grande squadra", ha concluso Belotti. – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). spf/pal/red 01-Set-22 15:02

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Suzuki ad Autolook Week Torino con i campioni della MotoGP

Articolo successivo

Calciomercato: Salernitana. Ufficiale Piatek in prestito dall’Hertha

0  0,00