Tripletta di Koopmeiners, Atalanta-Torino 3-1

1 minuto di lettura

Notte magica per gli orobici, che raggiungono la Roma in testa alla classifica BERGAMO (ITALPRESS) – Una notte magica, che in parecchi si ricorderanno nonostante le sole quattro giornate trascorse da inizio campionato. L'Atalanta vince 3-1 contro il Torino grazie alla tripletta di Teun Koopmeiners (due gol su rigore) e vola in testa alla classifica insieme alla Roma, a quota 10 punti. Terza vittoria su quattro gare, la prima dopo l'ultima in campionato davanti al proprio pubblico datata 28 febbraio contro la Sampdoria: i nerazzurri sono tornati a conquistare i tre punti, i granata soccombono dopo l'ottima prova in casa della Cremonese. Tante emozioni prima del fischio d'inizio, con tutto il pubblico di fede atalantina che ha salutato Josip Ilicic: ieri lo sloveno ha risolto il proprio contratto dopo cinque stagioni in nerazzurro. I due moduli speculari – entrambe le squadre si sono presentate col 3-4-2-1 – hanno praticamente portato le due squadre ad annullarsi per i primi 20 minuti di gioco: nonostante la partita a scacchi le occasioni non sono mancate, due le conclusioni dei padroni di casa dal limite dell'area che hanno impensierito Milinkovic-Savic. Ai punti però gli orobici hanno meritato, colpendo un palo con Demiral e sprecando un'occasione con Zapata: la squadra di Gasperini è passata al termine dei due minuti di recupero su calcio di rigore trasformato da Koopmeiners dopo un fallo di Ola Aina su Soppy. Il gol a freddo ha tagliato le gambe ai granata, la rasoiata di mancino dopo due minuti dall'inizio della ripresa sempre del trequartista olandese ha indirizzato la gara sui binari bergamaschi. È servita una disattenzione da parte dei padroni di casa per riaprire una sfida che sembrava già scritta: Vlasic si è trovato un pallone in area, su assist di Pellegri, che ha scaraventato in rete. A sei minuti dal termine l'Atalanta ha però chiuso definitivamente i giochi, ancora una volta su rigore per un fallo di Lazaro su Lookman: dal dischetto si è presentato ancora una volta Koopmeiners, autore di una tripletta. Nel prossimo turno gli orobici sfideranno il Monza, all'U-Power Stadium, mentre i granata ospiteranno il Lecce. – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). lov/mc/red 01-Set-22 23:01

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Inflazione,Orlando “Salario minimo e rinnovo contratti per contrastarla”

Articolo successivo

Bologna-Salernitana 1-1, Dia risponde a Arnautovic

0  0,00