Spalletti “Dobbiamo essere competitivi per l’alta classifica”

1 minuto di lettura

Il tecnico del Napoli: "La Lazio ha il nostro valore, a buon punto i nuovi acquisti" NAPOLI (ITALPRESS) – "Dobbiamo essere competitivi per l'alta classifica e giocare un calcio di livello perché siamo il Napoli e dobbiamo dimostrarlo in continuazione". Così il tecnico del Napoli, Luciano Spalletti, alla vigilia della sfida di campionato all'Olimpico contro la Lazio dell'ex Maurizio Sarri. "La Lazio fa una pressione continua, chiude bene gli spazi, dobbiamo essere bravi a trovare i vuoti che lasciano – prosegue l'allenatore dei partenopei in conferenza stampa – Raspadori? E' un calciatore duttile che sa tenere bene la palla, e in questo calcio può ricoprire più ruoli". "Sono felicissimo di essere l'allenatore del Napoli, le mie ambizioni sono di un livello che non so se altri possono arrivarci. Io faccio ciò che mi è richiesto, se non sono gradito a tutti (ride, ndr), la mia risposta è questa", ha scherzato l'ex coach di Inter e Roma. Che, dopo il pareggio casalingo con il Lecce, sa che contro la Lazio il suo Napoli non potrà compiere passi falsi: "Domani incontreremo una squadra che ha il nostro valore, vedremo chi sarà più bravo nei novanta minuti". Per quanto riguarda i nuovi acquisti, "sono a buon punto, si stanno integrando bene con il resto del gruppo. Negli allenamenti – ha terminato Spalletti – i ritmi e l'intensità sono giusti". – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). mc/gm/red 02-Set-22 14:39

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Allegri “Bene la società sul mercato, Dybala? Nessun rimpianto”

Articolo successivo

Pioli “Derby senza favoriti, potranno deciderlo gli episodi”

0  0,00