Calcio: De Sanctis “Dimostrato con mercato che Salernitana è ambiziosa”

1 minuto di lettura

"Ce la giochiamo alla pari con le squadre di metà classifica" SALERNO (ITALPRESS) – Le operazioni di mercato, in particolare le ultime, hanno spostato l'attenzione sulla Salernitana anche a livello internazionale. A svelarlo è il ds granata Morgan De Sanctis, al resoconto finale della campagna di rafforzamento della squadra. "All'inizio venivamo visti un po' come il brutto anatroccolo ma sapevamo che potevamo diventare un cigno – afferma De Sanctis – Lovato che ha accettato di venire a Salerno ad inizio luglio ha dato un significato. Bradaric cambiava le cose. Poi il duo Vilhena-Candreva ha dato un'accelerata e ha spostato l'idea che la Salernitana stesse solo sondando. Ci siamo attestati anche sul mercato internazionale. Quando parli con club di Premier League o della Liga, è chiaro che diventa un valore aggiunto. Non è più il rumore dei nemici ma il suono degli amici. Ci vedono come potenziali partner, sta a noi diventare partner vincenti e non una filiale. Devono sapere che dall'altro lato hanno un club ambizioso e che vuole crescere. Per noi è stata un'attestazione importante, forse la più importante di questo mercato. In questi mesi abbiamo viaggiato tanto. Diciamo che ho fatto l'abbonamento ad alberghi di Valencia per stare vicino a Dia. Abbiamo sempre considerato questo giocatore un elemento capace di farci fare il salto di qualità a livello offensivo e in queste prime partite lo sta dimostrando". Ne è venuta fuori una squadra competitiva, che può dire la sua in questo torneo. "Siamo nella condizione di andare su tutti i campi e di esprimerci con un certo tipo di potenziale e sapere che questo potenziale deve fruttare punti – chiosa De Sanctis – Abbiamo quattro giocatori forti importanti: Piatek, Daniliuc, Bohinen e Radovanovic. Nonostante questo andiamo su campi di squadre di media classifica e ce la giochiamo alla pari". (ITALPRESS). aro/glb/red 03-Set-22 13:27

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Due arresti e una denuncia per usura ed estorsione a Livorno

Articolo successivo

Dalla Chiesa, Lamorgese “Ha agito incidendo sulla cultura dei giovani”

0  0,00