Berrettini vola nei quarti agli Us Open

1 minuto di lettura

Il romano batte Davidovich in 5 set e sfiderà Ruud "Non ho giocato bene ma ho lottato" NEW YORK (STATI UNITI) (ITALPRESS) – Matteo Berrettini stacca il biglietto per i quarti di finale degli Us Open, ultimo Slam stagionale in corso sui campi in cemento di New York. Il tennista romano, numero 14 mondiale e testa di serie numero 13 del torneo, ha sconfitto in cinque set, dopo tre ore e 45 minuti di battaglia, lo spagnolo Alejandro Davidovich Fokina, numero 39 del ranking Atp: 3-6 7-6(2) 6-3 4-6 6-2 il punteggio per Berrettini, che martedì tornerà in campo contro il norvegese Casper Ruud, quinta testa di serie del torneo, vincitore 6-1 6-2 6-7(4) 6-4 sul francese Moutet. "Sono davvero orgoglioso perché non ho iniziato la partita come avrei voluto, ero indietro un set e un break, ma sono riuscito a lottare anche grazie al mio team che ha continuato a incoraggiarmi e mi ha dato energia – ha dichiarato Berrettini – Lui giocava molto bene, io ero un pochino stanco. Mi spiace per il suo infortunio nel finale, ma mi prendo la vittoria. Mi sono allenato bene per questo torneo, sapevo di essere pronto e il lavoro ha dato i suoi frutti". – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). pal/red 04-Set-22 21:41

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Il Verona vince in rimonta, battuta la Samp 2-1

Articolo successivo

Elezioni, Renzi “Meloni premier non spaventa ma attenti a portafoglio”

0  0,00